La più bella canzone d’amore che c’è

L’ultimo sogno di stanotte: io che vedo una ragazza che si alza da un divano e va ad abbracciare la sua gemella mentre inizia la canzone di Dolcenera. Poi mi sono svegliata.

Una volta mi è stato detto che ogni personaggio di un sogno è una parte di noi e allora mi chiedo: quelle due ragazze, di cui non ricordo bene il volto, descrivevano me? Erano le due parti di me che finalmente, finalmente, finalmente si sono ricongiunte in una?
Stanotte ho sognato anche la mia “storia”, e la paura di non riuscire a finirla di scrivere e io so quanto in quella storia ci siano le diverse parti di me.

Se ci penso mi commuovo, il cuore inizia a battere e ho quasi paura di dire «Ce l’ho fatta!»

Su ogni ferita ci passi su il dito, riempi i polmoni e continui a volare…
Ti fermi a pensare “Nessuno è normale” ti guardi in faccia a capire davvero chi sei…

Una sassolina

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s